Salute

Le cause dei disturbi dell'apparato digerente sono molto diverse, dai, conoscilo qui!

Le cause dei disturbi dell'apparato digerente sono molto diverse. Il sistema digestivo stesso ha un ruolo importante per il corpo. Perché, il sistema digestivo aiuta l'assorbimento di importanti nutrienti necessari all'organismo.

Quando si verificano disturbi dell'apparato digerente, ovviamente questo può ridurre le prestazioni dell'apparato digerente. Ebbene, per scoprire quali sono le cause dei disturbi dell'apparato digerente che si verificano spesso, vediamo la recensione completa di seguito.

Leggi anche: Deve sapere, riconoscere le parti dell'apparato digerente negli esseri umani

Quali sono le cause comuni dei disturbi dell'apparato digerente?

L'apparato digerente si estende dalla bocca al retto (situato alla fine dell'intestino crasso). La funzione dell'apparato digerente non è solo aiutare il corpo ad assorbire i nutrienti essenziali, ma è anche responsabile dell'eliminazione dei rifiuti prodotti dall'organismo.

Quando si verifica un disturbo dell'apparato digerente, ovviamente ti mette a disagio, o in una condizione più grave può interferire con le tue attività. Devi sapere che se i disturbi dell'apparato digerente non vengono trattati immediatamente, ciò può portare a condizioni più gravi.

Le cause dei disturbi dell'apparato digerente possono essere causate da diverse condizioni. Ogni condizione ha una causa diversa. Le seguenti sono le cause dei disturbi dell'apparato digerente che si verificano spesso.

1. Intolleranze alimentari

La prima causa dei disturbi dell'apparato digerente che si manifestano spesso è l'intolleranza alimentare. Le intolleranze alimentari possono verificarsi quando il tuo sistema digestivo non può tollerare determinati alimenti.

Alcuni dei sintomi di un'intolleranza alimentare sono:

  • Gonfiore o crampi allo stomaco
  • Diarrea
  • Bavaglio
  • Bruciore di stomaco
  • Male alla testa
  • Facile arrabbiarsi

Le intolleranze alimentari vengono solitamente diagnosticate rivedendo gli alimenti che si mangiano ogni giorno.

Registrare o ricordare ciò che mangi e sapere quando inizia un'intolleranza alimentare può aiutarti a identificare quali alimenti stanno causando questa condizione.

2. Costipazione

La stitichezza è una condizione che si verifica quando si hanno difficoltà a defecare o meno spesso del solito. Quasi tutti hanno sperimentato questa condizione.

Fondamentalmente, la stitichezza è descritta come avere movimenti intestinali meno di tre volte a settimana. Nei casi più gravi, la stitichezza può durare per diverse settimane o più.

Le cause della stitichezza sono molto diverse, questo può includere il non consumare abbastanza fibre nella dieta o il non soddisfare l'assunzione di liquidi necessaria al corpo, lo stress, l'inattività o persino l'abitudine di trattenere la voglia di defecare.

Ecco i sintomi della stitichezza:

  • Minore frequenza di defecazione
  • Difficoltà a defecare
  • Sporco duro o piccolo
  • Gonfio

3. Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)

GERD si verifica quando l'acido dello stomaco rifluisce nel tubo che collega la bocca e lo stomaco (esofago). Lancio da Mayo ClinicGERD è solitamente causato da reflusso acido frequente.

Ci sono diversi fattori che possono peggiorare il reflusso acido, tra cui fumare, mangiare pasti abbondanti o a tarda notte, mangiare cibi scatenanti (come cibi grassi o fritti) o consumare determinate bevande.

I sintomi che questa condizione può causare includono:

  • Sensazione di bruciore al petto (bruciore di stomaco)
  • Difficoltà a deglutire
  • Dolore al petto
  • Sapore acido in bocca
  • Gola infiammata

Leggi anche: GERD

4. Malattia infiammatoria intestinale (IBD)

Malattia infiammatoria intestinale (IBD) o meglio conosciuta come malattia infiammatoria intestinale è un'altra causa di disturbi dell'apparato digerente che è necessario conoscere. L'IBD è un tipo di infiammazione cronica, che può interessare una o più parti del tratto digestivo.

La causa esatta dell'IBD è ancora sconosciuta, ma in generale l'IBD è il risultato di un sistema immunitario compromesso. Alcuni dei sintomi di questa condizione sono:

  • Diarrea persistente
  • Mal di stomaco
  • feci sanguinolente
  • Fatica
  • Perdita di peso

5. Diarrea

La diarrea è la causa più comune di disturbi dell'apparato digerente. La diarrea è descritta come una condizione in cui le feci diventano acquose e i movimenti intestinali sono più frequenti. Fondamentalmente, la diarrea dura poco e non dura più di qualche giorno.

Tuttavia, se la diarrea dura per settimane, questo potrebbe segnalare un altro problema a cui prestare attenzione. Le cause della diarrea sono molto diverse e vanno da virus, batteri o parassiti, alcuni farmaci, all'intolleranza al lattosio.

Nella diarrea cronica, questa condizione può essere causata dal morbo di Crohn, dalla colite ulcerosa, dalla celiachia, dalla sindrome dell'intestino irritabile.

Lancio da Mayo ClinicEcco alcuni dei sintomi della diarrea:

  • Feci acquose o acquose
  • Crampi allo stomaco
  • Mal di stomaco
  • Gonfio
  • nausea
  • Necessità urgente di defecazione

Bene, queste sono alcune informazioni sulle cause dei disturbi dell'apparato digerente che si verificano spesso.

I disturbi che si verificano nell'apparato digerente non devono essere ignorati e devono essere trattati immediatamente. Pertanto, è importante trattarlo immediatamente per non causare un altro pericolo.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!