Salute

Attento! Conosci la sifilide che può essere pericolosa per la vita

Forse senti spesso il nome di questa malattia. Questa malattia è una delle malattie infettive che possono essere pericolose per la vita. Perché non sia troppo tardi, comprendiamo insieme a fondo la malattia della sifilide!

Leggi anche: Le pulci d'acqua sui piedi ti mettono a disagio? Vincere con questo modo potente

Cos'è la sifilide??

La sifilide è un tipo di infezione a trasmissione sessuale (STI) o comunemente nota come malattia del re leone. Questa malattia è causata da batteri Treponema pallido che possono infettare la pelle, i genitali e il sistema nervoso.

La sifilide o la malattia del re leone è una malattia mortale perché le sue complicanze possono raggiungere il cervello. Di solito questa malattia è caratterizzata da piaghe indolori sui genitali, sul retto e sulla bocca.

In generale, la malattia si trasmette da persona a persona attraverso il contatto con la pelle o le mucose (mucosa) con ferite. Ma spesso questa malattia è difficile da rilevare perché i sintomi possono assomigliare ad altre malattie infettive.

Dopo l'infezione iniziale, i batteri che causano la malattia possono rimanere nel corpo per anni prima di diventare attivi e causare sintomi. Se la malattia viene rilevata precocemente, sarà più facile curarla e non causare danni permanenti.

Ma se questa malattia non viene curata, danneggerà il cuore, il cervello e altri organi. Anche per le donne in gravidanza, questa malattia può anche causare condizioni fetali anormali e può persino portare alla morte del bambino.

I sintomi della sifilide

Sifilide. Fonte foto: //www.medicalnewstoday.com/

In generale, questa malattia può svilupparsi in più fasi e i sintomi che compaiono dipendono da queste fasi. Le seguenti fasi dei sintomi della sifilide includono:

  • sifilide primaria

In questa condizione, di solito è caratterizzata da una ferita nel sito dell'infezione iniziale. Queste piaghe si trovano solitamente intorno ai genitali, all'ano e alla bocca. Queste piaghe sono solitamente di forma rotonda e sono chiamate chancres.

Questi sintomi appariranno entro 2-4 giorni dall'ingresso dei batteri nel corpo. Il recupero di solito richiede dalle 3 alle 6 settimane.

  • sifilide secondaria

Questa fase si verifica solitamente dopo alcune settimane dalla scomparsa della ferita, caratterizzata da un'eruzione cutanea sul corpo, soprattutto sui palmi delle mani e dei piedi. Questa eruzione cutanea di solito non è pruriginosa e può essere accompagnata da verruche sulla bocca e sui genitali.

Di solito ci sono diverse persone che soffrono di perdita di capelli, dolori muscolari, febbre, mal di gola, linfonodi ingrossati. Questi sintomi di solito possono comparire molte volte e durare fino a 1 anno.

  • Sifilide latente

In questa condizione di solito non provoca alcun sintomo anche se ci sono batteri nel corpo. In questa fase può durare anni e può evolvere in sifilide terziaria.

  • Sifilide terziaria

Questa fase è la condizione più pericolosa che colpisce gli occhi, il cuore, il cervello, i vasi sanguigni, le ossa, le articolazioni e il fegato.

Ciò può causare cecità, malattie cardiache e persino ictus a causa di questo batterio infettivo.

  • Sifilide congenita

Questa condizione si verifica nelle donne in gravidanza che possono trasmettere questa malattia al feto. Questo rischio può essere ridotto trattando questa malattia prima dei 4 mesi di gravidanza.

Se in ritardo, la donna incinta sperimenterà complicazioni come parto prematuro, aborto spontaneo, bambino nato con la sifilide e perdita della vita del bambino.

Se avverti i sintomi e i segni sopra descritti, dovresti consultare un medico per un trattamento immediato. Non lasciare che questa malattia si diffonda ad altri organi del tuo corpo.

La causa della malattia del re leone

La causa principale della malattia della sifilide o comunemente chiamata il re leone è perché è un batterio chiamato Treponema pallido. Questa malattia è più spesso trasmessa attraverso ferite da contatto vissute dai malati, specialmente durante i rapporti sessuali.

Questi batteri entrano nel corpo attraverso graffi o piccoli tagli sulla pelle. Inoltre, la causa di questa malattia può diffondersi anche attraverso i fluidi corporei del malato, ovvero il sangue.

Questa malattia può essere trasmessa anche attraverso il contatto diretto con ferite infette che vengono trasmesse dalla madre al feto durante la gravidanza e il processo della gravidanza.

Questa malattia non può essere trasmessa attraverso l'uso contemporaneo della toilette, l'uso degli stessi vestiti e posate del malato.

Trattamento della sifilide

Il trattamento per questa malattia è più efficace quando è nelle prime fasi. Il trattamento di questa malattia dipende dai sintomi e da quanto tempo il paziente ha questa malattia.

Esistono diversi modi per trattare questa malattia, tra cui:

  • Per la sifilide primaria e secondaria, il trattamento sarà effettuato somministrando antibiotici per iniezione per circa 14 giorni, mentre alle donne terziarie e in gravidanza verranno somministrate penicillina o antibiotici per 28 giorni.
  • Evitare qualsiasi attività sessuale durante la terapia, per almeno 2 settimane dopo il completamento della terapia. Questo per evitare di reinfettare i batteri.
  • Trattare i partner sessuali che sono stati infettati da questa malattia.

In generale, il primo giorno in cui ricevi questo trattamento sperimenterai reazioni come febbre, brividi, nausea, dolori, dolori e mal di testa. Questa reazione di solito dura più di 1 giorno.

Prevenzione della sifilide

Sfortunatamente, fino ad ora non è stato trovato un vaccino che possa prevenire questa malattia mortale. Ecco alcuni modi per prevenire l'infezione da questa malattia:

  • Si consiglia di utilizzare preservativi in ​​lattice durante i rapporti sessuali per ridurre il rischio di trasmissione di malattie.
  • Non fare sesso con più di 1 persona.
  • Evita di consumare alcol e droghe illegali che possono aumentare il verificarsi di rapporti sessuali liberi e non sicuri.
  • Evita di condividere gli aghi.
  • Soprattutto per le donne in gravidanza si consiglia di fare selezione la sifilide il prima possibile per scoprire se sei infetto o meno.

Di solito i partner sessuali infetti da questa malattia potrebbero non essere molto evidenti. Ciò è dovuto a piaghe nascoste intorno alla vagina, all'ano, sotto il prepuzio del pene o nella bocca.

Complicazioni che possono verificarsi

Se questa malattia non viene trattata immediatamente, può danneggiare altre parti del corpo. Questa malattia può aumentare il rischio di contrarre la malattia da HIV. Fondamentalmente il trattamento di questa malattia può aiutare a prevenire danni al corpo in futuro.

Ma questo trattamento non può riparare e ripristinare il danno che è stato fatto. Alcune complicazioni che possono verificarsi, come ad esempio:

Piccolo nodulo o tumore

Le complicazioni che possono verificarsi da questa malattia possono causare piccoli grumi o tumori chiamati gomme. Questi grumi possono crescere sulla pelle, sulle ossa, sul fegato o su altri organi.

Di solito questi grumi scompaiono se trattati con antibiotici.

Problemi ai nervi

Questa malattia può colpire il sistema nervoso come mal di testa, meningite, perdita dell'udito, ictus, problemi di vista (cecità), demenza, disfunzione sessuale negli uomini (impotenza) e incontinenza della vescica.

infezione da HIV

Gli adulti che soffrono di questa malattia saranno più suscettibili all'infezione da HIV. Le ferite di questa malattia possono sanguinare facilmente, rendendo più facile per l'HIV entrare nel flusso sanguigno durante l'attività sessuale.

Viceversa, se qualcuno che ha l'HIV ha anche la sifilide, la diffusione aumenterà.

Complicazioni della gravidanza e condizioni del bambino

Se le donne incinte contraggono questa malattia, può aumentare il rischio di aborto spontaneo e persino di morte del bambino dopo pochi giorni dal parto.

Diagnosi sifilide o malattia del re leone

I medici di solito fanno una diagnosi basata sull'anamnesi e sull'esame del corpo del paziente. Il medico esaminerà parti del corpo come gli organi sessuali, la bocca e l'ano.

Per diagnosticare questa malattia, il medico di solito esegue un esame fisico approfondito, come un esame del sangue e preleva un campione di liquido della ferita.

  • analisi del sangue noto come VDRL viene eseguito per determinare se sono presenti anticorpi. Questa sostanza è una sostanza prodotta dal sistema immunitario per combattere le infezioni da batteri Treponema pallido.
  • Esame ispatologico Questo viene fatto prelevando un campione dal tessuto della ferita che viene poi esaminato al microscopio.
  • I medici di solito lo fanno controllo del fluido che circonda il cervello e il midollo spinale (cerebrospinale) prelevato attraverso la procedura colpetto spinale.

Questo viene fatto inserendo un ago per prelevare un campione di fluido nel canale spinale. I medici di solito eseguono questo esame se ci sono complicazioni al sistema nervoso centrale del cervello e del midollo spinale.

  • Inoltre, il medico farà esame radiologico Raggi X, ultrasuoni, scansioni TC e risonanza magnetica.

Cambiamenti nello stile di vita per le persone con la sifilide

Oltre al trattamento effettuato, le persone con questa malattia dovrebbero cambiare il loro stile di vita per alleviare e prevenire questa malattia. Il seguente stile di vita può superare questa malattia:

  • È una buona idea lavarsi spesso le mani per evitare di diffondere l'infezione.
  • Pratica un'attività sessuale sicura usando il preservativo.
  • Non esitate a dire al vostro partner se siete in cura per questa malattia.
  • Non dovresti fare sesso per almeno 2 settimane dopo il trattamento fino a quando il medico non dice che sei guarito da questa malattia.
  • Non interrompere l'assunzione del farmaco o modificare la dose senza il consiglio e le indicazioni del medico.
  • Informi il medico se è allergico ai farmaci, in particolare alla penicillina.
  • Informare il medico in caso di gravidanza, perché la trasmissione di questa malattia è molto pericolosa per il feto.

Ricorda, il tuo stile di vita determina la tua salute, lo sai. Cerca di cambiare il tuo stile di vita in meglio per evitare vari tipi di malattie.

Inoltre, devi anche essere intelligente nella scelta delle relazioni, perché le cattive associazioni possono anche farti esporre a varie malattie infettive come la sifilide. Quindi, cerca di mantenere la tua vita sana e pulita.

Leggi anche: Il prurito al pene può essere un segno di perdite vaginali, conosciamo la causa

Un trattamento precoce può salvare vite

Questa malattia può essere curata se trattata precocemente, ma può essere pericolosa per la vita se non trattata immediatamente. Cerca di vivere pulito per evitare vari tipi di malattie, inclusa questa malattia.

Fondamentalmente il trattamento di questa malattia non può essere fatto da solo oa casa. Questa malattia non può andare via da sola, anzi, può essere completamente curata se trattata nel modo giusto.

Questa malattia richiede cure mediche perché il medico può capire la tua condizione. Quindi, quando inizi a sentire i sintomi di questa malattia, non esitare a consultare immediatamente un medico.

Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica ora l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo link, sì!