Salute

Cause della pelle del viso ammaccata che devi conoscere

Ci sono molte cause di macchie o macchie della pelle del viso. Bruntus non è una condizione medica seria, è solo una condizione della pelle che si sente ruvida e irregolare.

Quando lo tocchi, sembrerà un piccolo punto che sporge sulla superficie della pelle. Allora cosa causa la rottura o la rottura della pelle del viso?

Che cos'è un breakout?

Bruntus è la comparsa di piccole protuberanze sulla pelle del viso che provocano una consistenza ruvida e irregolare quando la si tocca.

Zona T o l'area dalla fronte al naso e alle guance sono le aree del viso più soggette a sfoghi.

Ci sono vari tipi o cause di brufoli sulla pelle del viso. In molti casi la causa è semplice, come i pori ostruiti.

Ma in rari casi, gli sfoghi possono anche essere causati da condizioni pericolose come il cancro della pelle.

Leggi anche: Efficace e sicuro, ecco come sbarazzarsi dell'acne correttamente

Tipi di brufoli sul viso

Ognuno ha diversi tipi di pelle del viso. Bruntusan è così, ce ne sono tanti tipi.

Ecco alcuni tipi di brufoli sulla pelle che dovresti conoscere:

1. Pelle rotta sulla pelle del viso a causa di punti neri

Il primo tipo di brufoli sono i punti neri che di solito si presentano a causa dei pori ostruiti. Le vesciche dovute ai punti neri di solito hanno un colore simile alla pelle o talvolta sono bianche.

Il colore bianco che vedi è un tappo di olio intrappolato nel poro. I punti neri sono in realtà un tipo di acne, ma non sono infiammati.

Gli sfoghi dovuti a punti neri e pori ostruiti sono i problemi più comuni. Quindi, questa non è una condizione medica pericolosa.

2. Milia

Milia può anche causare kegaja sotto forma di comparsa di protuberanze irregolari sulla pelle del viso. Di solito questi milia sono bianchi, duri e le sporgenze assomigliano a granelli di sabbia intrappolati sotto la pelle.

I milia compaiono spesso intorno agli occhi e sulle guance, sul naso e sulla fronte. Tuttavia, milia può anche apparire ovunque sulla pelle del viso.

I brufoli di Milia di solito si sviluppano quando un tappo di olio e cellule morte della pelle piene di cheratina (la proteina che costituisce la pelle, i capelli e le unghie) rimane intrappolato appena sotto la superficie della pelle.

Leggi anche: Come sbarazzarsi di Milia in sicurezza a casa

3. Pelle rotta sulla pelle del viso cheratosi pilaris

La cheratosi pilaris è anche conosciuta come una condizione nota come "pelle di pollo". Questa condizione genetica è causata da un accumulo di cheratina.

L'accumulo forma un tappo che blocca l'apertura del follicolo pilifero. Di solito sono protuberanze rosse e ruvide, a volte sulle guance ma più spesso sulla parte posteriore delle braccia, sulla parte anteriore delle cosce e sui glutei.

4. Reazione allergica o sensibilità

Le vesciche che compaiono sul viso possono anche essere il risultato di una reazione allergica o della sensibilità della pelle. Questa reazione si verifica come risposta immunitaria all'allergene.

La forma può essere sotto forma di piccole protuberanze o eruzioni cutanee rosse e pruriginose. Se la reazione allergica è molto grave, potresti notare una protuberanza con vesciche, a parte un forte prurito, non dovrebbe esserci dolore.

5. Dermatosi papulosa nera (DPN)

Dermatosi papulosa nera è una condizione di macchie della pelle che sono comuni nelle tonalità della pelle più scure e di solito si verificano in famiglie.

Questi punti non sono tecnicamente talpe e non possono diventare cancro. La DPN si verifica a causa di un accumulo molto superficiale di cellule epidermiche e di solito inizia a comparire intorno ai 20 anni.

Leggi anche: 7 modi per calmare la pelle del viso eruttiva perché la cura della pelle non si adatta

Cause di sfoghi cutanei del viso

In precedenza devi sapere che i brufoli possono apparire su parti del corpo diverse dal viso. Quindi i brufoli possono comparire anche solo in alcune parti, tuttavia possono comparire anche a gruppi in più zone del corpo.

Le aree soggette a eruzioni sono come il Zona T (fronte, naso e mento). In alternativa, i brufoli possono apparire anche sulla schiena, sul collo, sulle braccia, sulle spalle e persino sul petto.

Ecco alcune delle cause degli sfoghi cutanei del viso:

1. Esposizione al sole e sudore

La causa principale della comparsa di brufoli sulla fronte quando il viso è esposto al calore eccessivo del sole. Ciò causa l'ostruzione delle ghiandole sudoripare del corpo.

Naturalmente il risultato renderà la pelle irritata e la comparsa di protuberanze rossastre. Quando si verifica questo di solito si sente prurito e ruvido.

2. Esposto alla sporcizia dei capelli

La prossima causa di sfoghi cutanei del viso è la sporcizia dai capelli. La pigrizia per pulire i capelli può effettivamente essere una delle cause degli sfoghi.

Soprattutto quando dopo aver fatto attività e sudato non lo pulisci subito, ovviamente lo sporco si attaccherà al viso.

Se i tuoi capelli non sono molto puliti, assicurati di non coprirti il ​​viso quando sei in movimento. Quindi, assicurati anche di pulire il viso se suda o se ci sono capelli attaccati.

3. Residui di trucco e detergente per il viso

Quando si fanno attività tutto il giorno, molte persone tendono ad essere pigre per pulire il trucco. C'è anche chi si strucca, ma perché è troppo stanco si precipita e non si pulisce.

Se ciò accade di conseguenza, il resto del trucco e il resto degli ingredienti per la pulizia del viso diventano residui nei pori della pelle. Questo è un fattore nel verificarsi di eruzioni cutanee.

Leggi anche: Lavarsi il viso con il sapone da bagno, qual è l'impatto sulla pelle del viso?

4. Non esfoliare la pelle

La prossima causa di brufoli sulla pelle del viso è la mancanza di esfoliazione.

In realtà l'esfoliazione è importante soprattutto per quelli di voi che hanno molte attività fuori casa. Lo scopo di questa esfoliazione è esfoliare le cellule morte della pelle.

L'esfoliazione è importante quanto la pulizia e l'idratazione della pelle. Quindi, se esfoliate raramente, le cellule morte della pelle possono accumularsi e, se mescolate con i batteri, possono causare sfoghi cutanei.

5. Allergie ai prodotti per la cura del viso

La prossima causa di brufoli sulla pelle del viso è l'allergia a determinati prodotti.

È necessario ricordare che ogni prodotto di bellezza, in particolare per la cura del viso, ha ingredienti diversi a seconda del tipo di pelle.

Prima di utilizzarlo, è necessario leggere attentamente quale contenuto è presente nel prodotto.

Innanzitutto, identifica la tua condizione della pelle, forse hai allergie a profumi, alcol o oli naturali utilizzati nei tuoi prodotti per la cura del viso.

Se i brufoli non scompaiono dopo un po' di utilizzo di questi prodotti per il trattamento, dovresti smettere di usarli immediatamente.

Leggi anche: Viso luminoso con ingredienti naturali? Può. Usa l'olio di cocco per il miele

6. Strumenti per il trucco sporchi

Si consiglia vivamente di pulire regolarmente i pennelli e le spugne per il trucco che vengono utilizzati continuamente, altrimenti causeranno sfoghi e persino acne acuta.

Pulisci regolarmente e sostituisci l'attrezzatura per il trucco se non è più adatta all'uso.

7. Federe e asciugamani sporchi

La causa dei brufoli sulla pelle del viso a cui potresti non prestare attenzione è la pulizia degli oggetti intorno a te.

Alcuni di loro sono un cuscino e un asciugamano. Ecco perché bisogna essere diligenti nel cambiare lenzuola e federe, e fornire anche degli appositi asciugamani per asciugarsi il viso.

Perché se il viso è attaccato a una federa sporca o viene pulito con un asciugamano umido non pulito, il risultato è un accumulo di batteri.

Leggi anche: Aspetto di disturbo dei breakout? Rilassati, supera in questo modo!

Come affrontare le cause delle eruzioni cutanee del viso

Affinché i brufoli scompaiano rapidamente, dovresti prenderti più cura della tua pelle. Per far scomparire rapidamente i brufoli sul viso, ecco alcuni passaggi che puoi eseguire:

  • Pulisci regolarmente il viso almeno 2 volte al giorno, al risveglio e prima di andare a letto. Usa un detergente delicato per lavare il viso due volte al giorno e dopo aver sudato.
  • Dopo aver lavato il viso, usa una crema idratante non comedogenica e priva di oli per mantenere la pelle idratata.
  • Uso migliore crema solare se hai intenzione di svolgere attività all'aperto che devono essere esposte alla luce solare diretta.
  • Inoltre, esfolia regolarmente la pelle in modo che le cellule morte della pelle possano essere esfoliate rapidamente.

Se i brufoli sulla pelle del viso sono il tipo che richiede più attenzione, è una buona idea consultare un dermatologo.

Leggi anche: Non essere pigro! Questi sono i benefici della doppia detersione per la pelle del viso

Medicina dell'acne sulla pelle del viso

Diversi tipi di farmaci, sia unguenti, gel o quelli orali che possono essere acquistati in farmacia (farmaci da banco) possono aiutare ad alleviare i sintomi di sfoghi sulla pelle del viso che si verificano.

I prodotti per la cura della pelle sotto forma di unguenti o gel che contengono farmaci, come l'acido salicilico, possono alleviare l'acne. La differina topica OTC è un potente retinoide che può prevenire futuri urti dell'acne.

I farmaci topici o orali prescritti da un medico sono più potenti dei farmaci da banco. A seconda della causa dei brufoli, il medico può prescrivere farmaci antifungini, retinoidi topici più forti, antibiotici o corticosteroidi topici più forti.

Come trattare i brufoli dal dottore

Prima di eseguire il trattamento, di solito un dermatologo eseguirà una diagnosi per determinare quale sia la causa esatta del breakout sulla pelle del viso.

Una volta nota la causa, il medico creerà un piano di trattamento su misura per le esigenze della tua pelle.

Ecco alcuni metodi per affrontare i breakout che di solito vengono eseguiti:

  • Terapia laser: diversi tipi di laser o terapia della luce possono trattare l'acne e la rosacea.
  • Peeling chimici: Questo trattamento utilizza sostanze chimiche per aiutare a esfoliare la pelle che di solito è la causa delle eruzioni cutanee
  • Estrazione: se i tuoi brufoli sono milia, il medico può rimuoverli fisicamente con questo metodo

Leggi anche: Vuoi una pelle del viso luminosa e morbida? Esfoliamo con questi ingredienti naturali!

Bruti sulla pelle del viso a cui fare attenzione

Ci sono momenti in cui i brufoli che compaiono sulla pelle del viso sono una condizione medica pericolosa.

Dovresti visitare immediatamente un medico se avverti i brufoli:

  • Appare molto rapidamente
  • Copre un'ampia area della pelle del viso
  • Si sta diffondendo o ingrandendosi
  • Prude, sanguina o provoca dolore
  • È passato molto tempo e non sta migliorando

Inoltre, dovresti anche contattare il tuo medico se non sei sicuro del tipo di breakout che stai vivendo.

Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica ora l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo link, sì!