Salute

Tipi di farina ad alto contenuto proteico che sono nutrienti e ricchi di benefici

La farina ad alto contenuto proteico è un alimento base adatto alla preparazione di dolci. Questo tipo di farina è noto per essere abbastanza salutare e può produrre un gusto non meno delizioso di altre farine.

Ebbene, per scoprire il tipo di farina iperproteica, vediamo la seguente spiegazione.

Leggi anche: Come principiante, sappi in anticipo, ecco alcuni movimenti di esercizi aerobici di base!

Tipi di farina ad alto contenuto proteico

Segnalando da Healthline, l'uso di farina ad alto contenuto proteico è perfetto per la cottura e la cottura. Il contenuto proteico in ogni farina non è lo stesso, ma di solito varia dal 5 al 15 percento. Diversi tipi di farina ad alto contenuto proteico che possono essere utilizzati includono quanto segue:

Farina di frumento

Una delle farine ad alto contenuto proteico che può essere un'opzione quando si preparano i piatti è la farina integrale. Questo tipo di farina fornisce 200 calorie, 8 grammi di proteine, 42 grammi di carboidrati e 8 grammi di fibre.

Questa farina è anche una buona fonte di fibre, varie vitamine e minerali. Tuttavia, poiché contiene glutine, la farina di frumento non è adatta a persone con celiachia o intolleranza al glutine.

La farina integrale può essere utilizzata nella stessa quantità della farina per tutti gli usi per qualsiasi ricetta. Alcuni alimenti che possono essere gustati utilizzando questa farina sono muffin, torte, biscotti, panini, pasta per pizza, pancake e waffle.

farina di soia

Oltre alla farina integrale, per ottenere abbastanza proteine, puoi usare la farina di soia che è nota per contenere glutine. Per questo motivo, questa farina è molto sicura per il consumo da parte di persone che seguono una dieta priva di glutine.

Questa farina è derivata dai semi di soia e di solito ha del grasso per prevenire il deterioramento. Una tazza di farina di soia o circa 100 grammi contiene 1 grammo di grassi, 38 grammi di carboidrati e 47 grammi di proteine.

Se vuoi cuocere il cibo, puoi usare fino a una tazza di farina di soia per sostituire la stessa quantità di farina di frumento. Il sapore della farina di soia è adatto anche per essere mescolato con le verdure prima di saltare in padella o come addensante nelle salse.

La proteina nella farina di soia è abbastanza completa, quindi è nota per offrire tutti e nove gli amminoacidi essenziali. Non solo, la farina di soia contiene isoflavoni che possono proteggere dalle malattie cardiache e alleviare i sintomi della menopausa.

Farina di grano saraceno

La farina di grano saraceno è generalmente ottenuta da polvere di grano saraceno, una pianta nota per i suoi semi.

La farina di grano saraceno ha un gusto unico e viene solitamente utilizzata per preparare i tradizionali spaghetti di grano saraceno giapponesi. Questa farina è una buona fonte di fibre, proteine ​​e micronutrienti, come manganese, magnesio, rame, ferro e fosforo.

La ricerca mostra che questa farina può abbassare la glicemia nelle persone con diabete e migliorare i biomarcatori della salute del cuore.

Una tazza o 60 grammi di farina di grano saraceno offre 200 grammi di calorie, 4 grammi di proteine, 2 grammi di grassi, 44 grammi di carboidrati e 6 grammi di fibre.

farina di quinoa

Questa farina ad alto contenuto proteico viene prodotta macinando la quinoa in una polvere fine. Gli pseudocereali senza glutine sono considerati cereali integrali, il che significa che non sono stati lavorati e raffinati in modo che rimangano i nutrienti originali.

La farina di quinoa è una buona fonte di proteine, fibre, ferro e grassi insaturi.

Inoltre, questa farina offre anche effetti antiossidanti e antinfiammatori che offrono diversi benefici, come la salute dell'apparato digerente, l'inibizione della crescita del tumore e la riduzione del rischio complessivo di malattia.

In tazza o 56 grammi, la farina di quinoa fornisce 200 grammi di calorie, 8 grammi di proteine, 2 grammi di grassi, 38 grammi di carboidrati e 6 grammi di fibre. Bene, questa farina è ottima per fare una varietà di cibi, inclusi muffin, pizza e crostate.

Utilizzo di farina ad alto contenuto proteico

La farina tradizionale è ricavata dal grano. Tuttavia, la maggior parte proviene da noci e semi naturalmente privi di glutine, come cocco, quinoa, mandorle e grano saraceno. Inoltre, tieni presente che ogni tipo di farina offre un gusto e un profilo nutrizionale unici.

Quando si tratta di preparare pasti a base di farina ad alto contenuto proteico, è necessario sperimentare quale ricetta funziona meglio. Di solito, i rapporti farina-uso non sono intercambiabili, quindi assicurati di cercare le conversioni durante la cottura.

Leggi anche: Alla malattia psicologica piace procrastinare, alias procrastinazione, lo sai?

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!