Salute

Non è solo difficile distinguere i colori, com'è veramente il daltonismo parziale?

Il daltonismo parziale è una condizione dell'occhio che non è in grado di distinguere tra i colori. In contrasto con il daltonismo totale che può vedere il mondo solo in bianco e nero, il daltonismo parziale può ancora vedere alcuni colori.

Questo daltonismo parziale può variare da lieve a grave, a seconda dei casi. Questa condizione si verifica in entrambi i bulbi oculari se causata da ereditarietà e solo in un bulbo oculare se si verifica a causa di lesioni o malattie.

Leggi anche: La pelle pruriginosa come il bruciore può essere una malattia da eczema, riconosci la causa

Cause di daltonismo parziale

Il daltonismo parziale si verifica a causa dell'ereditarietà causata da geni legati all'X che vengono trasmessi da madre a figlio. Tuttavia, questa condizione può anche essere causata da malattie e lesioni.

Le seguenti sono malattie che possono danneggiare il nervo ottico o la retina, causando una perdita della capacità di riconoscere il colore:

  • Diabete
  • Glaucoma
  • Degenerazione maculare
  • Alzheimer
  • Parkinson
  • Sclerosi multipla
  • Dipendenza cronica da alcol
  • Leucemia
  • Anemia falciforme

Ci sono anche molte altre condizioni che possono ridurre la capacità di riconoscere i colori nei tuoi occhi come segue:

  • Droghe: alcuni farmaci per curare problemi cardiaci, ipertensione, infezioni, disturbi neurologici e problemi psicologici
  • invecchiamento: la capacità di vedere i colori può diminuire a poco a poco con l'età
  • Esposizione chimica: è noto che il contatto con alcune sostanze chimiche come fertilizzanti e stirene fa perdere la capacità di riconoscere i colori

Il daltonismo parziale è più comune a causa di fattori genetici. Circa l'8% dei maschi caucasici nasce con un certo grado di daltonismo parziale. Mentre le donne hanno maggiori probabilità di portare il gene.

Tuttavia, si stima che lo 0,5 percento delle donne soffra di daltonismo parziale. La gravità di questa condizione rimarrà la stessa per tutta la vita e non porterà alla completa perdita della vista o alla cecità.

Leggi anche: 10 ingredienti repellenti per zanzare naturali, l'hai già usato?

Tipi di daltonismo parziale

Il processo di vedere il colore. Foto: //askabiologist.asu.edu/

La capacità di riconoscere il colore di una persona è causata da recettori nella retina chiamati coni. Questi coni hanno pigmenti sensibili alla luce, questa parte dei quali influisce sulla capacità di riconoscere il colore.

In condizioni normali, il pigmento nei coni riconosce diversi colori e invia informazioni dai colori che vedi dal nervo ottico al cervello. Ma se i coni non hanno uno o più pigmenti, non sarai in grado di vedere tutti i colori.

Ogni cellula conica ha una sensibilità alla luce rossa, verde o blu. I coni riconoscono tutta questa luce in base alla sua lunghezza d'onda.

Le persone con una normale visione dei colori possono utilizzare correttamente tutti e tre i tipi di coni. Ma ci sono anche alcuni che non possono usarli bene tutti e tre o hanno solo due tipi di cellule coniche.

Anomalia tricromatica

Il daltonismo parziale si verifica quando le persone con uno dei tre coni non riescono a riconoscere bene i colori. Pertanto, ci sono tre tipi di anomalie tricromatiche:

  • Protanomalia: mancanza di sensibilità per vedere la luce rossa
  • deuteranomalia: mancanza di sensibilità per vedere la luce verde. Questa condizione è più comune nel daltonismo parziale
  • Tritanomalia: mancanza di sensibilità alla luce blu. Condizione molto rara

Le persone che soffrono di deuteranomalia e protanomalia sono solitamente chiamate daltonismo rosso-verde. In genere hanno difficoltà a distinguere i colori rosso, verde, marrone e arancio, vengono addirittura confusi di solito per distinguere il colore blu con una sfumatura viola.

Le persone con una mancanza di sensibilità alla vista della luce blu hanno difficoltà a distinguere tra blu e giallo, viola da rosso e blu e verde.

Per loro il mondo sembra solo rosso, rosa, nero, bianco, grigio e turchese.

Disturbo dicromatico

Le persone con daltonismo parziale hanno solo due tipi di cellule coniche per vedere i colori. Se l'anomalia tricromatica è semplicemente una mancanza di sensibilità, il dicromatico non può vedere nessuno dei colori.

Esistono tre tipi di dicromatici, vale a dire:

  • protanopia: non riesco a vedere la luce rossa
  • Deuteranopia: non riesco a vedere la luce verde
  • Tritanopia: non riesco a vedere la luce blu

Coloro che non possono vedere il rosso e il verde vivono in un mondo verde scuro con il blu e il giallo chiaramente visibili. Marrone, arancione, sfumature di rosso e verde li confondono.

Mentre coloro che non possono vedere la luce blu, confonderanno l'azzurro con il grigio, il viola scuro con il nero, il verde con il blu e l'arancione con il rosso.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!