Salute

Cianocobalamina

La cianocobalamina o un altro nome per la vitamina B12 è un nutriente essenziale che non può essere prodotto nel corpo, ma è necessario per il metabolismo.

Questo farmaco vitaminico è stato prodotto per la prima volta negli anni '40 ed è ampiamente diffuso come farmaco da banco.

Di seguito sono riportate informazioni complete su cosa sia il farmaco cianocobalamina, le funzioni e i benefici del farmaco, il dosaggio per l'uso, come usarlo e il rischio di effetti collaterali che possono verificarsi.

A cosa servono i farmaci cianocobalamina?

La cianocobalamina o vitamina B12 è un integratore vitaminico usato per trattare la carenza di vitamina B12.

La ciacobalamina (vitamina B12) è importante per la crescita, la riproduzione cellulare, la formazione del sangue e la sintesi di proteine ​​e tessuti.

Questo farmaco è disponibile in diverse forme di dosaggio: compresse, iniezioni nel muscolo (per via intramuscolare) e spray nasali (spray nasale).

Quali sono le funzioni e i benefici dei farmaci a base di cianobalamina?

La cianocobalamina funziona come un integratore essenziale che svolge un ruolo importante nel metabolismo nel corpo umano.

La mancanza di questa vitamina può causare ulcere alla bocca, pelle secca, grave debolezza, viso pallido e anemia. Infatti, se lasciato deselezionato può causare gravi disturbi.

La cianocobalamina ha benefici per superare diversi problemi di salute associati alle seguenti condizioni:

1. Anemia perniciosa

L'anemia perniciosa si verifica quando il corpo non è in grado di produrre globuli rossi adeguati a causa della mancanza di vitamina B12.

La cianocobalamina o vitamina B12 ha un ruolo importante nella formazione dei globuli rossi. Di conseguenza, se sei carente di cianocobalamina, il tuo corpo risponderà rilasciando sintomi che vengono diagnosticati come anemia perniciosa.

L'anemia perniciosa è una delle cause dell'anemia da carenza di vitamina B-12. Si pensa che la causa principale sia un processo autoimmune che rende una persona incapace di produrre nello stomaco una sostanza chiamata fattore intrinseco.

La cianocobalamina è un nutriente necessario che aiuta a consentire la corretta produzione e funzione dei globuli rossi nel corpo.

La vitamina B12 orale può essere un'alternativa efficace all'iniezione intramuscolare. Le opzioni regolari di trattamento orale sono generalmente sufficienti per trattare questo disturbo finché la gravità della malattia è ancora relativamente lieve.

2. Terapia aggiuntiva dopo l'intervento chirurgico circonvallazione cancro allo stomaco e al colon

Chirurgia addominale (circonvallazione stomaco) e i tumori nell'intestino possono ridurre le dimensioni dello stomaco e ridurre la sua capacità di assorbire i nutrienti.

La riduzione delle dimensioni dello stomaco porta a una diminuzione della grelina (l'ormone della fame secreto dal rivestimento dello stomaco) e a una riduzione dell'assunzione di cibo.

Questo può portare ad una diminuzione della produzione del fattore intrinseco necessario per l'assorbimento della vitamina B12. Nell'intervento di bypass gastrico, la parte dello stomaco che secerne il fattore intrinseco dovrebbe essere evitata e non dovrebbe essere esposta al cibo.

Pertanto, la carenza di vitamina B12 dopo chirurgia bariatrica si verifica per assunzione inadeguata, assorbimento ridotto o per entrambi.

Per superare un problema più grave dovuto alla carenza di cianocobalamina, è necessario assumere vitamine dall'esterno.

Questo è il motivo per cui gli integratori di cianocobalamina iniettabili sono prescritti come terapia aggiuntiva dopo la rimozione chirurgica dello stomaco nel bypass gastrico e nel cancro del colon.

3. Carenza di cianocobalamina dovuta alla tenia

Questa vitamina viene solitamente somministrata a pazienti soggetti a carenza di cianocobalamina. Condizioni vulnerabili diverse da anemia e circonvallazione Il cancro allo stomaco o al colon è un'infezione da tenia.

La presenza di tenie nel corpo umano fa sì che i nutrienti che dovrebbero essere metabolizzati per il corpo non vengano raggiunti. Questo perché i cestodi ottengono questi nutrienti che dovrebbero essere voluti dal corpo.

Parassiti intestinali come la tenia dei pesci Diphyllobotrium latum può competere efficacemente con l'ospite per le vitamine. Di conseguenza, il corpo sperimenta una carenza di vitamine.

Per ovviare a questo problema, solitamente questo integratore vitaminico viene aggiunto come terapia aggiuntiva oltre alla terapia principale per eliminare la tenia. L'uso regolare di farmaci può ridurre efficacemente la carenza di vitamina B12 causata dalla tenia.

4. Indicatori nel test di Schilling

Il test di Schilling è un esame medico utilizzato per i pazienti con carenza di vitamina B12 (cobalamina).

Questo test utilizza la cianocobalamina ed è suddiviso in più fasi. Nella prima parte del test, ai pazienti viene somministrata vitamina B12 radioattivamente etichettata da bere o da mangiare. Un'ora dopo, al paziente è stata somministrata un'iniezione senza etichetta di vitamina B12.

Lo scopo di una singola iniezione è saturare temporaneamente i recettori B12 nel fegato con vitamina B12.

Questa azione serve a prevenire il legame della vitamina B12 nei tessuti corporei (soprattutto nel fegato). Quando vengono assorbite dal tratto gastrointestinale, queste sostanze entrano nelle urine. L'urina del paziente viene quindi raccolta nelle 24 ore successive per valutarne l'assorbimento.

Il test di Schilling ha diverse fasi e può essere eseguito in qualsiasi momento dopo l'integrazione di vitamina B12. Alcuni medici raccomandano che, in caso di grave carenza, vengano effettuate almeno alcune settimane di somministrazione di vitamine prima del test.

Questo per garantire che non si verifichi un alterato assorbimento della B12 (con o senza fattore intrinseco) a causa di danni alla mucosa intestinale dovuti a carenza di B12 e del folato stesso.

Marca e prezzo della cianocobalamina

La cianocobalamina o vitamina B12 è ampiamente disponibile come farmaco da banco. È possibile ottenere questo medicinale senza dover utilizzare la prescrizione del medico.

Alcuni dei nomi generici e dei nomi dei brevetti per la cianocobalamina variano ampiamente e sono concessi in licenza per uso medico. Ecco alcuni nomi generici e commerciali per cianocobalamina e i loro prezzi:

Nome generico

  • Vitamina B12 50mcg. Preparazione delle compresse di cianocobalamina prodotte da Kimia Farma. È possibile ottenere questo farmaco al prezzo di Rp.997/strip contenente 10 compresse.
  • Vitamina B12 50mcg. La preparazione delle compresse di cianocobalamina prodotte da PT. Holi Pharma. È possibile ottenere questo farmaco al prezzo di Rp. 1.020/striscia contenente 10 compresse.
  • Vitamina B12 50 mg. La preparazione delle compresse di cianocobalamina prodotte da Mega Esa Farma. Puoi ottenere questo farmaco al prezzo di Rp. 95/compressa.
  • Compresse di vitamina B12 IPI. La preparazione delle compresse di cianocobalamina prodotte da PT. Supra Ferbindo Farma. Puoi ottenere questo integratore al prezzo di Rp. 5,479/pz contenente 45 compresse.
  • Compresse di vitamina B12 IPI. È possibile ottenere compresse di cianocobalamina al prezzo di Rp. 6.577/pz contenenti 50 compresse.

Nome del brevetto

  • serbo 5000. La preparazione della compressa di supplemento contiene vitamina B1 100 mg, vitamina B6 100 mg e cianocobalamina 5.000 mcg. È possibile ottenere questo farmaco al prezzo di Rp. 25,493/striscia contenente 10 compresse.
  • Compresse Caviplex. La preparazione della compressa di integratore contiene 12 mcg di cianocobalamina e molti altri integratori vitaminici. Puoi ottenere questo medicinale al prezzo di Rp. 10,639/striscia contenente 10 compresse.
  • Neurosanbe 5000 compresse. La preparazione della compressa di supplemento contiene vitamina B1 100 mg, cianocobalamina 100 mg e vitamina B6 5000 mcg. Puoi ottenere questo integratore al prezzo di Rp. 35,316/striscia contenente 10 compresse.
  • Compressa di Neuralgin Rhema. La preparazione della compressa contiene diclofenac sodico 50 mg, tiamina 50 mg, piridossina 10 mg, cianocobalamina 10 mcg e caffeina 50 mg. Puoi ottenere questo farmaco al prezzo di Rp.970/tablet.
  • Capsule BioFormula. I preparati in capsule contengono cianocobalamina e molti altri integratori vitaminici che puoi ottenere al prezzo di Rp. 13.378/striscia contenente 4 compresse.
  • Capsule di selesbio. Capsule da 200 mcg di cianocobalamina, 100 mg di vitamina B1 e 100 mg di vitamina B6. Puoi ottenere questo integratore al prezzo di Rp. 6.390/striscia contenente 10 compresse.

Come prendere la cianocobalamina?

  • Segui tutte le istruzioni di dosaggio e come prenderlo elencate sull'etichetta della confezione del farmaco. Se qualcosa non è chiaro, chiedi al farmacista un modo più chiaro di utilizzo e dosaggio. Usa i farmaci esattamente come indicato.
  • Seguire attentamente le istruzioni prima di utilizzare questo integratore. Presta attenzione a come assumere la cianocobalamina. Questo integratore può essere assunto con o senza cibo.
  • I requisiti di dosaggio possono cambiare in caso di gravidanza, allattamento o se segui una dieta vegetariana. Informa il tuo medico di eventuali cambiamenti che stai attualmente subendo per quanto riguarda la tua dieta o determinate condizioni mediche.
  • Non ingoiare i preparati farmacologici sublinguali interi. Fatelo sciogliere in bocca, precisamente sotto la lingua senza masticare.
  • Non frantumare, masticare o sciogliere in acqua per le preparazioni in compresse rivestite con film destinate al rilascio lento. Prenda la medicina immediatamente con acqua.
  • Per la preparazione dello sciroppo va agitato prima di dosarlo. Misurare accuratamente il medicinale con il misurino fornito. Non usare un cucchiaio da cucina per evitare di prendere la dose sbagliata.
  • Potresti aver bisogno di frequenti esami medici per aiutare il tuo medico a determinare per quanto tempo dovresti prendere la cianocobalamina.
  • Per curare l'anemia perniciosa, devi assumere regolarmente la cianocobalamina per tutta la vita. La mancata assunzione del farmaco può causare danni irreparabili ai nervi del midollo spinale.
  • L'uso a lungo termine di farmaci dovrebbe essere assunto regolarmente ogni giorno alla stessa ora per aiutarti a ricordare. Ha anche lo scopo di ottenere il massimo risultato terapeutico dal trattamento.
  • Se dimentica di prendere il medicinale, prenda immediatamente una dose del medicinale se la prossima volta che lo prende è ancora lungo. Non raddoppiare la dose dimenticata del farmaco in una volta.
  • Conservare questo farmaco a temperatura ambiente lontano da umidità, calore e luce solare dopo l'uso. Assicurarsi che il tappo o la clip del flacone del medicinale sia ben chiuso dopo l'uso.

Qual è la dose di cianocobalamina?

Dose per adulti

Anemia perniciosa o macrocitica

parenterale

  • Dose abituale: 250-1000 mcg, somministrata due volte al giorno per 1-2 settimane, quindi 250 mcg a settimana fino a quando il sangue non torna alla normalità.
  • Dose di mantenimento: 1000 mcg, somministrata mensilmente.

Orale

Dose abituale: 2.000 mcg al giorno.

Anemia megaloblastica causata da carenza di cianocobalamina (vitamina B12)

Dose abituale: 50-150 mcg al giorno.

Dose bambino

Anemia perniciosa o macrocitica

La dose abituale per uso orale può essere di 1.000 mcg al giorno o ogni 2 settimane.

La cianocobalamina è sicura per le donne in gravidanza e in allattamento?

NOI. La Food and Drug Administration (FDA) include questo farmaco disponibile in preparazioni parenterali e spray nasali nella categoria dei farmaci C.

Studi su animali da esperimento hanno dimostrato un potenziale rischio di danno per il feto (teratogeno). Tuttavia, gli studi clinici sulle donne in gravidanza sono ancora inadeguati.

L'uso dei farmaci nelle donne in gravidanza si basa sulla considerazione che i benefici superano i rischi. La somministrazione orale può essere effettuata su indicazione di un medico.

Questo farmaco ha dimostrato di essere assorbito dal latte materno anche in quantità molto piccole. Dare questo integratore alle madri che allattano può essere fatto dopo aver consultato prima un medico.

Quali sono i possibili effetti collaterali della cianocobalamina?

Il rischio di effetti collaterali può verificarsi a causa dell'uso di farmaci non conformi alla dose o a causa della risposta dell'organismo del paziente. Di seguito sono riportati i rischi di effetti collaterali che possono verificarsi dall'uso di cianocobalamina:

  • Segni di una reazione allergica, come orticaria, gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.
  • Mancanza di respiro (anche con attività leggera)
  • Aumento di peso veloce
  • Tosse
  • Dolore al petto
  • Bassi livelli di potassio sono caratterizzati da crampi alle gambe, costipazione, battito cardiaco irregolare, palpitazioni toraciche, aumento della sete o della minzione, debolezza muscolare o sensazione di debolezza.

Gli effetti collaterali comuni che possono verificarsi dopo l'uso di cianocobalamina includono:

  • Diarrea
  • Intorpidimento o formicolio
  • Febbre
  • Dolori articolari
  • Lingua gonfia
  • Prurito o eruzione cutanea

Se il rischio degli effetti collaterali di cui sopra si manifesta dopo aver utilizzato la cianocobalamina, interrompere immediatamente il trattamento e consultare ulteriormente il medico.

Avvertimento e attenzione

Non è consigliabile assumere questo integratore se si ha una precedente storia di allergia alla cianocobalamina.

Questo medicinale non è raccomandato per essere assunto da qualcuno che ha la malattia di Leber. La cianocobalamina può causare danni al nervo ottico (e forse cecità) nelle persone con malattia di Leber.

Informi il medico se ha una storia di alcune malattie, in particolare i seguenti problemi di salute:

  • Cardiopatia
  • Diabete
  • Disturbi del sanguinamento o della coagulazione del sangue
  • Gotta
  • Mancanza di ferro o acido folico
  • Basso livello di potassio nel sangue
  • Disturbi intestinali come la colite ulcerosa

Informi il medico prima di usare questo medicinale se è incinta, sta pianificando una gravidanza o sta allattando. Non somministrare questo integratore ai bambini senza le indicazioni del medico.

Informi il medico di tutti i medicinali che sta assumendo, in particolare:

  • Antibiotici
  • Farmaci che indeboliscono il sistema immunitario come farmaci antitumorali o steroidi
  • Medicinali per ridurre l'acidità di stomaco come cimetidina, omeprazolo, lansoprazolo, Nexium, Prilosec o Zantac
  • Farmaci per il diabete orale contenenti metformina
  • Medicina per le convulsioni

Altri farmaci possono influenzare la cianocobalamina, inclusi farmaci da prescrizione e da banco, vitamine e prodotti a base di erbe. È meglio consultare il medico o il farmacista prima di utilizzare qualsiasi farmaco.

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Scarica qui per consultare i nostri partner medici.