Salute

Le verruche compaiono sul corpo, come trattarle?

Le verruche sono piccole protuberanze ruvide che possono apparire ovunque sul corpo. Questi dossi sono generalmente causati dal papillomavirus umano o HPV che ha infettato l'uomo per migliaia di anni.

Sebbene possa non essere pericoloso, la comparsa di questi grumi può anche ridurre la fiducia in se stessi.

Dai, scopri di più sulle verruche e su come trattarle!

Cosa sono le verruche?

Come accennato in precedenza, le verruche sono piccole protuberanze ruvide che possono crescere su qualsiasi parte del corpo.

Le verruche di solito sembrano vesciche solide che si formano singolarmente o in gruppi che ricordano il cavolfiore.

Leggi anche: Dai, conosci i seguenti tipi di medicine per la tosse per le donne in gravidanza

Tipi di verruche

L'aspetto delle verruche dipende dalla posizione della crescita sul corpo e dallo spessore della pelle. Tieni presente che esistono più di 100 tipi di HPV, il virus che provoca la comparsa di piccole protuberanze.

Quasi tutti i tipi causano piccole protuberanze che sono relativamente innocue e appariranno sulle mani o sui piedi.

Tuttavia, ci sono anche verruche che compaiono intorno agli organi genitali. Questi problemi sono chiamati verruche genitali che alla fine portano al cancro cervicale. Pertanto, se senti di avere un piccolo nodulo nei genitali, consulta immediatamente uno specialista.

In effetti, ci sono cinque tipi di verruche che compaiono su diverse parti del corpo con aspetti diversi. Alcuni tipi di piccole protuberanze che devi conoscere includono:

Verruche comuni

Le verruche di questo tipo di solito crescono sulle dita delle mani e dei piedi, ma possono comparire anche in altri luoghi. L'aspetto di piccoli grumi apparirà ruvido con una trama ruvida sulla parte superiore che potrebbe sembrare un cavolfiore.

I vasi sanguigni ostruiti sono spesso visti nelle verruche comuni come piccole macchie scure. Questa condizione è anche conosciuta come piccolo seme di grumo. In generale, la verruca sarà più grigia della pelle circostante.

verruche plantari

Le verruche plantari crescono sulla pianta dei piedi e di solito compaiono dall'interno della pelle. Il modo per capire se hai un piccolo nodulo plantare è l'aspetto di un piccolo foro nella parte inferiore del piede circondato da pelle indurita.

Piccoli grumi di questo tipo causeranno disagio quando si cammina. L'aspetto delle verruche plantari è riconosciuto dall'aspetto di un piccolo centro nero e circondato da tessuto bianco e indurito che è spesso difficile da rimuovere.

verruche piane

Piccole protuberanze piatte di solito crescono su diverse parti del corpo, come il viso, le cosce o le braccia. Il suo aspetto è spesso invisibile perché è così piccolo con una parte superiore piatta che sembra essere stata raschiata via.

La sua forma rotonda, piatta e liscia rende difficile per alcune persone sentire la presenza di questi piccoli dossi. Tuttavia, un'altra caratteristica comune che ti aiuterà a identificarli è il colore della verruca, che è rosa, marrone o leggermente gialla.

verruche filiformi

Per questo tipo, generalmente crescerà un nodulo intorno alla bocca o al naso, ma a volte può essere visto anche nel collo. Inoltre, queste piccole protuberanze possono crescere rapidamente anche sulle palpebre e sulle ascelle dove risulteranno sottili e allungate.

Oltre ad essere piccoli, questi dossi hanno anche un colore che è quasi lo stesso della vera pelle. Ciò rende difficile per alcune persone vedere e sentire la presenza di un piccolo nodulo.

Verruche perungueali

Le verruche periungueali sono un tipo di verruca che cresce sotto e intorno alle unghie delle mani e dei piedi. Piccole protuberanze di questo tipo causano dolore e possono influenzare la crescita delle unghie.

La maggior parte delle verruche scompare in 1-5 anni senza cure mediche. Tuttavia, se appare su una parte sensibile e fastidiosa, il trattamento per rimuovere piccoli grumi dovrebbe essere eseguito immediatamente con uno specialista.

Cause e fattori di rischio per le verruche

Come è noto, le verruche compaiono a causa dell'infezione da HPV. Questo virus può causare una crescita eccessiva di cheratina che è una proteina dura nello strato superiore della pelle del corpo. Questi diversi ceppi di HPV si tradurranno anche in una varietà di piccole protuberanze in crescita.

I virus che causano piccole protuberanze possono diffondersi facilmente attraverso il contatto pelle a pelle o condividendo gli articoli da toeletta.

Il virus può anche diffondersi ad altre parti del corpo, a causa di graffi sulla pelle, rasatura del viso, pelle bagnata o danneggiata e contatto diretto con la pelle.

Il rischio di ottenere piccole protuberanze da altre persone è basso, ma possono essere trasmessi facilmente soprattutto se si dispone di un sistema immunitario indebolito.

Alcune persone sono suscettibili alle infezioni, tra cui qualcuno con HIV o AIDS e che sta assumendo immunosoppressori dopo un trapianto.

Nel frattempo, le verruche che compaiono nell'area genitale sono più contagiose e piuttosto pericolose. Nelle donne, piccoli noduli nei genitali hanno il potenziale di causare tumori cervicali, anali e vulvovaginali che richiedono cure mediche immediate.

Negli uomini, le verruche genitali causano anche il cancro anale e il cancro della ghiandola del pene. Pertanto, per chiunque ritenga di avere un piccolo nodulo nei genitali, dovrebbe visitare immediatamente un medico per ulteriori esami.

Diagnosi e cure che si possono fare

Nella maggior parte dei casi, il medico eseguirà diversi test per ottenere una diagnosi di un piccolo nodulo. L'esame della verruca viene eseguito raschiando lo strato superiore o rimuovendo una piccola parte della verruca che viene quindi inviata a un laboratorio per ulteriori analisi.

Se i risultati della diagnosi sono noti, viene effettuato un nuovo trattamento con uno specialista. Di solito, l'obiettivo del trattamento è distruggere il piccolo nodulo, stimolare la risposta del sistema immunitario per combattere il virus o entrambi.

Il trattamento può richiedere settimane o addirittura mesi. Questo perché, anche durante il periodo di trattamento, i piccoli grumi tendono a diffondersi facilmente o a ripresentarsi dopo la guarigione.

Il medico può suggerire un approccio basato sulla posizione del piccolo nodulo e sui sintomi. Questo metodo viene talvolta utilizzato in combinazione con rimedi casalinghi, come l'acido salicilico.

L'acido salicilico è un agente esfoliante più forte perché agisce rimuovendo lentamente il rivestimento su piccole protuberanze. L'acido salicilico è anche noto per essere più efficace se combinato con altri metodi terapeutici.

Alcuni trattamenti per piccoli noduli nei genitali con terapia che si può fare, come:

crioterapia

La crioterapia è una terapia di congelamento eseguita dai medici che prevede la somministrazione di azoto liquido alle verruche. Il congelamento agisce formando vesciche sotto o intorno a piccoli grumi.

Il congelamento farà staccare il tessuto morto entro una settimana circa. Questo metodo può anche stimolare il sistema immunitario a combattere il virus che causa piccole protuberanze ma potrebbe richiedere trattamenti ripetuti.

Effetti collaterali della crioterapia che possono essere avvertiti, tra cui dolore, vesciche e scolorimento nell'area in cui è presente la verruca. Poiché questa tecnica può essere dolorosa, di solito non è raccomandata per il trattamento di piccoli grumi nei bambini piccoli.

Colpo di antigene Candida

Il sistema immunitario umano non riconosce le piccole protuberanze, quindi i virus sono spesso difficili da prevenire. Tuttavia, se il sistema viene stimolato localmente, alcune delle cellule immunitarie attivate in quell'area riconosceranno e agiranno.

Questa procedura potrebbe non essere adatta alle donne in gravidanza. Tuttavia, è importante sapere che l'iniezione di antigene candida non lascia una cicatrice.

Immunoterapia

L'immunoterapia tenta di rafforzare il sistema immunitario distruggendo piccoli grumi usando bleomicina o blenoxane iniettati per uccidere il virus. La bleomicina viene solitamente utilizzata anche per il trattamento di alcuni tipi di cancro.

I retinoidi derivati ​​dalla vitamina A possono anche interferire con la crescita delle cellule della pelle nelle verruche. In genere, gli antibiotici sono efficaci solo in caso di piccole protuberanze comuni, specialmente intorno alle unghie delle mani o dei piedi.

operazione

Il trattamento di altri piccoli noduli può essere eseguito con un intervento chirurgico minore tagliando il tessuto inquietante. Questo metodo può lasciare una cicatrice sull'area trattata, ma può rimuovere efficacemente la verruca.

Se il piccolo nodulo non scompare, il medico di solito proverà a usare l'acido tricloroacetico. In primo luogo, il medico taglia la superficie della verruca e poi applica delicatamente l'acido.

Questo metodo richiede trattamenti ripetuti ogni settimana e può causare effetti collaterali, come sensazioni di bruciore e bruciore.

Trattamento laser

La chirurgia delle verruche genitali mediante laser o tintura pulsata viene eseguita bruciando piccoli vasi sanguigni in piccoli grumi. Il tessuto infetto alla fine morirà e la verruca cadrà da sola.

Questo metodo si è dimostrato efficace, ma può causare dolore e portare a cicatrici della pelle. Pertanto, è necessario un ulteriore trattamento con un medico per trovare il modo più efficace e sicuro per curare piccoli grumi.

Prevenzione delle verruche comuni

Per evitare la trasmissione di piccoli grumi o la recidiva dopo l'esecuzione del trattamento, è necessario attuare immediatamente misure preventive. Bene, una prevenzione efficace aiuta a fermare la diffusione del virus, tra cui:

  • Lavati le mani regolarmente, soprattutto se hai fatto sesso con qualcuno con
  • Coprire la verruca con una benda per evitare di trasmettere il virus che provoca piccole protuberanze
  • Tieni le mani e i piedi asciutti per rendere più difficile la crescita del virus
  • Non toccare direttamente la piccola protuberanza con le mani
  • Evitare l'uso di attrezzature personali, compresi gli asciugamani
  • Non graffiare piccoli urti perché possono diffondersi ad altre parti

Indossa anche scarpe o sandali quando entri in un bagno pubblico perché il virus è facile da trasferire.

Ci sono molte altre precauzioni che possono essere prese, come non tagliare le unghie usando gli stessi strumenti del paziente ed evitare di condividere i vestiti con persone infette dal virus.

Le verruche sono comuni, ma possono causare imbarazzo, se possibile, in determinati luoghi, compreso il viso. Per questo motivo, alcune persone iniziano a fare piccoli trattamenti con grumi per liberarsene in modo permanente.

Leggi anche: Queste sono le cause comuni di un nodulo dietro l'orecchio

Le verruche possono essere curate a casa?

Sebbene le piccole protuberanze possano scomparire da sole, il disagio ti costringerà a guarire il più rapidamente possibile. Il trattamento può essere effettuato utilizzando farmaci venduti in farmacia.

Tieni presente che le verruche possono diffondersi in altre parti del corpo e diffondersi facilmente ad altre persone. Pertanto, se il trattamento richiede lo sfregamento di piccole protuberanze con determinati strumenti, assicurati di non utilizzarli su altre parti del corpo o di essere utilizzati da altri.

Inoltre, non cercare di curare le verruche ai piedi se hai una storia di diabete. Rivolgiti immediatamente a un medico perché il diabete può causare perdita di sensibilità ai piedi e il trattamento di piccole protuberanze può solo farti male.

Anche i piccoli grumi che crescono su parti sensibili, come il viso e gli organi genitali, richiedono attenzione. Un modo per trattare le verruche non curerà la malattia, ma peggiorerà la malattia.

Pertanto, fare un trattamento con uno specialista è il modo più appropriato e sicuro. Non tardare ad andare dal medico se è necessario.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!