Salute

Deve sapere, si scopre che questa è la differenza tra comedoni in bianco e nero

Il problema della pelle più comune riscontrato da molte persone oltre all'acne è la comparsa di punti neri. Esistono anche due tipi di punti neri, vale a dire punti neri e punti bianchi. Quindi qual è la differenza tra punti neri e punti bianchi?

Leggi anche: Tipi di acne che compaiono sul viso, lo sapevi?

Cos'è il comedone?

Segnalato da linea della saluteI punti neri sono piccole protuberanze che compaiono sulla pelle a causa dei follicoli piliferi ostruiti.

Questi grumi sono chiamati comedoni perché la loro superficie appare scura o nera. I punti neri sono un tipo lieve di acne che di solito si forma sul viso, ma possono comparire anche sulle seguenti parti del corpo:

  • Petto
  • Collo
  • Spalla

Ma c'è una differenza tra acne e punti neri, che si vede dal processo di formazione. Se apparirà un brufolo, verrà infettato da batteri in modo da ostruire i pori abbastanza in profondità.

Nel frattempo, i punti neri sono solitamente causati perché i pori sono solo ostruiti, non per la presenza di batteri, e di solito non c'è gonfiore.

Leggi anche: Questi 5 ingredienti efficaci per sbarazzarsi dei punti neri in modo naturale

Qual è la differenza tra punti neri e punti bianchi?

Proprio come l'acne, anche i punti neri hanno due tipi, vale a dire punti neri e punti bianchi. Quindi qual è la differenza tra punti neri e punti bianchi? Quella che segue è una spiegazione completa, lanciata da Linea della salute.

1. Punti neri

punti neri o punti neri appariranno come punti neri il cui colore sarà chiaramente visibile sulla pelle. I punti neri di questo tipo hanno generalmente un aspetto molto inquietante.

I punti neri sono protuberanze color pelle che si formano quando si ha un brufolo. Nel caso dei punti neri, questo tipo di solito è costituito da follicoli sottocutanei con fori o pori molto grandi.

Quando hai i punti neri, questi grandi pori sono ostruiti da una sostanza nota come sebo. Sotto la pelle avviene una reazione chimica con il sebo.

Devi sapere che i punti neri di questo tipo sono neri a causa del sebo che contiene l'elemento melanina. Questi elementi sono gli stessi pigmenti che influiscono sul colore della pelle, dei capelli e degli occhi.

Questo accade perché i punti neri escono dalla superficie della pelle, quindi questi punti neri subiscono l'ossidazione diretta con l'aria fino a quando il colore diventa nero.

Quando i punti neri compaiono sulla pelle, dovresti stare più attento perché di solito questo tipo di punti neri è più difficile da rimuovere. Questo perché è più duro e sembra più attaccato alla pelle.

Avere molti punti neri non è piacevole, inoltre questo tipo ha una consistenza ruvida e tende a sentirsi più sollevato sulla pelle.

I fattori genetici sono infatti la cosa principale per la comparsa dei punti neri in alcune persone, ma non c'è bisogno di preoccuparsi perché puoi prevenirli.

Il primo passo che devi fare è usare un trucco che contenga ingredienti senza olio e un detergente per il viso che rimuova davvero l'olio dal tuo viso.

Successivamente, inizia a utilizzare regolarmente maschere a base di argilla, perché si sono dimostrate efficaci nel prevenire la comparsa di punti neri.

Per ottenere i massimi risultati, dovresti usarlo una o due volte alla settimana per controllare l'olio in eccesso sul viso.

2. Comedoni bianchi

I comedoni bianchi sono anche conosciuti come testa bianca. Lancio di una spiegazione da linea della salute, i follicoli sotto la pelle sono pieni di batteri e hanno aperture molto piccole nella parte superiore della pelle.

L'aria non può entrare nel follicolo e i batteri in esso contenuti non subiscono una reazione chimica, quindi il colore rimane bianco. Questo tipo di punti neri si trova spesso anche sulla schiena, sulle spalle e sul viso.

Questo tipo di brufoli può capitare a chiunque, è perché la comparsa o l'assenza di brufoli è causata dallo stile di vita e dalle abitudini quotidiane.

Ci sono diversi fattori che spingono una persona a sperimentare i brufoli, ad esempio i proprietari di pelle grassa e l'esposizione alle sostanze chimiche dei cosmetici utilizzati.

Altri fattori possono anche essere dovuti alla rottura dei follicoli piliferi causata dall'abitudine di spremere i brufoli, lavarsi eccessivamente il viso e fare peeling chimici.

Sebbene i brufoli siano una condizione abbastanza lieve, non dovresti sottovalutarli perché possono causare complicazioni sulla salute della pelle.

Complicazioni sulla pelle come irritazione e infezione che innescano la comparsa di tessuto cicatriziale o macchie nere sulla pelle del viso.

Hai ulteriori domande su punti neri e brufoli o su altri tipi di salute della pelle? Si prega di chattare direttamente con il nostro medico per una consulenza. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!